• 041.5400400
  • 338.2490275
  • info@promartellago.it

CITTADINO MARTELLACENSE 2019: MATTEO CERONI

La commissione riunitasi a valutare le innumerevoli segnalazioni arrivate alla Pro.Martellago, ha deciso di assegnare il premio “Cittadino Martellacense dell’anno 2019” a Ceroni Matteo “per aver vinto nell’anno 2019 l’ultramaratona Milano – Sanremo, essere stato convocato in nazionale italiana ed aver partecipato ai mondiali di 24h di ultramaratona a Albi in Francia chiudendo nella top30 maschile”.
Si sottolinea il carattere determinato e perspicace che ha portato l’atleta della Albore Martellago a raggiungere risultati oltre il limite fisico della natura umana.
La commissione ha voluto sottolineare anche l’importanza della perseveranza che può essere di esempio per tutti per affrontare e superare difficoltà oltre ogni immaginazione.
Ceroni Matteo dopo aver vinto la Lupatotissima (gara di 24h a San Giovanni Lupatoto lo scorso anno) ha vinto tra il 27 e 28 aprile 2019 l’ultra maratona Milano – Sanremo. La distanza di 285 km della maratona più lunga d’Europa è stata coperta in 31 ore e 13 minuti, sbaragliando oltre 60 atleti provenienti da varie nazioni. L’impresa è stata raggiunta grazie anche al supporto tecnico e sportivo dei fratelli Dario e Stefano Carnera.
La sorprendente prestazione agonistica ha aperto le porte alla nazionale italiana, da cui la convocazione ai mondiali di 24h di Albi in Francia dove ha chiuso 29° assoluto, secondo tra gli italiani in gara, percorrendo 237 km. Infine con 144 km sulla 12 ore ai campionati italiani di Provaglio di Iseo chiude il 2019 come ottavo al mondo nel ranking di tutte le gare (DUV Ultra Marathon Statistics).
Ceroni Matteo risiede a Martellago con la famiglia, è impiegato presso una banca del territorio e svolge anche un’attività sociale nel Comitato Genitori della scuola dell’infanzia Virtus et Labor di Martellago.
La cerimonia di assegnazione del premio avverrà domenica 15 dicembre 2019 alle ore 15.00 presso la tensostruttura di oltre 3000 mq della 32ª Mostra del Radicchio Rosso Tardivo organizzata dalla Pro.Martellago.

La  32ª Mostra del Radicchio Rosso Tardivo (dal 28 novembre al 16 dicembre 2019) prende il via quest’anno con un programma ricco di appuntamenti. Nella tensostruttura di 3000 mq. a Martellago (VE), presso gli impianti sportivi comunali situati qui, sono previsti un ampio spazio espositivo e ben 1000 posti a sedere!

Un fornito stand vi potrà intrattenere con un vasto menù: si possono infatti degustare molteplici specialità a base di radicchio.

La manifestazione, che nel corso degli anni si è ampliata sia negli spazi che nel programma, avrà il suo evento clou con la mostra-concorso, in cui una settantina di espositori si contenderanno il premio di miglior radicchio tardivo.
Non mancheranno le attività collaterali, le serate a tema con i produttori, il concorso canoro Radicchio d’argento ed il Premio Cittadino Martellacense dell’anno 2019.
 
Nella giornata di domenica 8 dicembre, si potranno degustare il “cicchetti alla VENETA”  e il prosecco di DOCG spumanti di Valdobbiadene prodotto da CANTINA NANI RIZZI
Lo stand gastronomico sarà in funzione con le migliori specialità a base di radicchio e le ottime pizze.
 
E’ possibile prenotare o chiedere informazioni cliccando qui

LE SERATE

RED FRIDAY - OGNI VENERDI' UNA PROMOZIONE A 10 €

SEGNALA IL CITTADINO MARTELLACENSE 2019

L’ Associazione Pro.Martellago, in occasione della XXXII^ Mostra del Radicchio Tardivo di Martellago che si svolgerà dal 28 novembre al 16 dicembre 2019 presso gli impianti sportivi comunali di Via Trento a Martellago (VE), consegnerà domenica 15 dicembre alle ore 15.00 il premio Cittadino Martellacense dell’Anno (Anno 2019).

La preghiamo gentilmente di volerci segnalare (via e-mail o lettera), entro il 10 dicembre, uno o più nominativi di persone, allegando la motivazione da Voi stimata, al fine di facilitare i lavori della Commissione e consentire la scelta più giusta possibile.

GLI SPOT

PRESENTAZIONE
IL MENU'
RED FRIDAY
SERVIZI OFFERTI
LE SERATE
CONCORSO CANORO
LA CUCINA
UNA PIAZZA COPERTA
Secured By miniOrange